Vai menu di sezione

Interventi economici e agevolazioni tariffarie

Scuole dell’infanzia: riduzione del 18% delle tariffe per prolungamento orario

  • Per l'utilizzo del servizio dell'orario prolungato le famiglie beneficeranno per l’a.s. 2019/2020, come stabilito dalla Giunta provinciale con provvedimento n. 4 dell’11/1/2019, di una riduzione tariffaria media del 18% circa rispetto alle tariffe dell’a.s. 2018/2019. La riduzione interessa sia le tariffe massime che le tariffe agevolate, in base alla condizione economica familiare. L’intervento è rivolto in generale a facilitare l’accesso a un servizio che permette la conciliazione dei tempi lavoro-famiglia. Il servizio di prolungamento d’orario, è un servizio a pagamento e a richiesta, massimo 3 ore di servizio rispetto alle ordinarie 7 ore giornaliere di scuola.

Tariffa per l'orario prolungato nelle scuole d'infanzia

  • La durata massima giornaliera dell’orario prolungato nelle scuole dell’infanzia è di tre ore oltre alle sette di ordinaria apertura della scuola. Il Comitato di gestione di ogni singola scuola, prima dell’apertura delle iscrizioni, delibera e rende noto alle famiglie l’orario normale di apertura della scuola e individua le ore di prolungamento, che potranno essere attivate solo in presenza di un numero minimo di richiedenti secondo i criteri indicati nelle disposizioni generali per l'iscrizione e l'ammissione alle scuole dell'infanzia, definiti annualmente dalla Giunta provinciale.

Borse di studio per studenti-atleti

  • La Provincia illustra le borse di studio per studenti-atleti

Interventi nazionali

  • Gli interventi sono in costante evoluzione – revisione.
    Informazioni aggiornate e dettagliate sono reperibili sul sito www.inps.it

Interventi previdenziali a favore delle persone casalinghe

  • Contributi erogati con fondi della Regione a sostegno dei versamenti previdenziali volontari effettuati nella gestione dei lavoratori dipendenti o autonomi per la costituzione della pensione di vecchiaia, nonché a favore delle persone casalinghe che hanno effettuato versamenti ad un fondo pensione complementare.

Locazione alloggio pubblico a canone moderato

  • Il "canone moderato" è un canone di locazione a tariffe più basse rispetto ai valori medi di mercato 

Tariffa famiglia per trasporto alunni

  • La Provincia Autonoma di Trento determina annualmente la tariffa famiglia per il trasporto dei bambini/ragazzi frequentanti le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e secondarie (di primo e secondo grado), centri di formazione professionale, nonché centri socio-educativi.

Assegno di cura

  • Con questo beneficio economico si intende favorire e supportare la permanenza delle persone non autosufficienti nel proprio ambito domiciliare.

Tariffa per la mensa scolastica

  • Tutte le informazioni sul servizio di mensa scolastica

Assegno di studio per la retta scolastica per gli studenti frequentanti le istituzioni scolastiche paritarie della provincia di Trento

  • Concessione di un assegno di studio a fronte delle spese di iscrizione e frequenza delle scuole paritarie con sede in provincia di Trento. 

Pubblicato il: Martedì, 13 Febbraio 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 21 Marzo 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto