Vai menu di sezione

Accoglienza familiare

Affidamento familiare di minori, accoglienza di minori presso famiglie o singoli individui, adozione nazionale e internazionale.

Accoglienza di minori presso famiglie o singoli

  • Per accoglienza familiare si intende una forma di generatività sociale: le famiglie accoglienti si prendono cura della crescita e del benessere dei propri membri e si aprono ai bisogni di altri appartenenti alla comunità attraverso un'interazione che rappresenta un'opportunità di crescita per tutti gli attori coinvolti e per il contesto sociale stesso. L'accoglienza familiare consente di mettere a disposizione le risorse ed i ruoli tipici di una famiglia attraverso modalità solidaristiche e di volontariato.

Adozione nazionale e internazionale

  • E’ un istituto previsto dalla legge L. 184/83 e ss. mm. volto alla tutela del minore che si trova in stato di abbandono e quindi adottabile, ossia definitivamente privo di assistenza morale e materiale dei genitori o dei parenti tenuti a provvedervi. 

Affidamento familiare dei minori

  • L’affidamento familiare dei minori è un intervento volto ad assicurare risposte al bisogno affettivo, al mantenimento, all’educazione e all’istruzione dei minori temporaneamente privi di un ambiente familiare idoneo. Finalità di questo intervento sono sia il sostegno del minore che quello verso la sua famiglia di origine attraverso un lavoro congiunto di tutti i soggetti coinvolti.

Pubblicato il: Martedì, 13 Febbraio 2018 - Ultima modifica: Venerdì, 30 Marzo 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto