Vai menu di sezione

Piano Giovani di Zona

Il Piano Giovani di Zona (PGZ) rappresenta in Trentino una libera iniziativa delle autonomie locali appartenenti ad un territorio omogeneo per cultura, tradizione e struttura geografica, interessati ad attivare progetti con e per i giovani di età compresa tra gli 11 e i 29 anni e a sensibilizzare la comunità verso un atteggiamento positivo e propositivo nei confronti dei giovani.

I progetti, di carattere annuale o pluriennale, vengono inseriti nel cosiddetto Piano Operativo Giovani (POG), che viene predisposto ed approvato annualmente da un tavolo territoriale nel quale siedono rappresentanti delle istituzioni locali, delle associazioni, della scuola e della società civile in generale.

La Giunta provinciale definisce con propria deliberazione i criteri e le modalità di attuazione dei Piani giovani di Zona; l'Ufficio Incarico Speciale per le politiche giovanili della Provincia valuta la coerenza dei POG con tali criteri e contribuisce al loro finanziamento insieme agli enti pubblici locali membri del tavolo territoriale

I progetti hanno come obiettivo il protagonismo dei giovani e possono riguardare svariati ambiti, quali ad esempio: laboratori di creatività, apertura e confronto con altre realtà giovanili nazionali ed europee, processi di transizione all'età adulta e all'autonomia, attività di orientamento e informazione, sensibilizzazione all'appartenenza al proprio territorio, percorsi formativi di cittadinanza attiva, etc.

Chi può fare domanda

Possono partecipare giovani, o gruppi di giovani, di età compresa tra gli 11 e i 29 anni nonché adulti, a seconda del tipo di azione.

Attraverso il referente tecnico-organizzativo di zona è possibile stimolare la nascita di nuovi progetti e attività.

Aventi diritto
Come aderire

◦ per partecipare ad azioni del POG consultare la pagina web del PGZ del proprio territorio oppure rivolgersi al referente tecnico-organizzativo di zona o al comune di residenza;
◦ per attivarsi e proporre progettualità al tavolo del PGZ consultare la pagina web del PGZ del proprio comune di residenza oppure rivolgersi al referente tecnico-organizzativo di zona.

Per saperne di più
Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili (Incarico speciale per le Politiche giovanili). Via don G. Grazioli, 1- 38122 Trento. Tel. 0461/497200 - Fax. 0461/499270; politichegiovanili@provincia.tn.it ; www.politichegiovanili.provincia.tn.it

Giorni di attesa, dalla richiesta
0
Copertura geografica
Normative
Deliberazione della Giunta Provinciale n. 189 di data 22 febbraio 2016, Approvazione del nuovo atto di indirizzo e coordinamento delle politiche gi...
Legge provinciale 23 luglio 2004, n. 7, Disposizioni in materia di istruzione, cultura e pari opportunità.
Legge provinciale 14 febbraio 2007, n. 5, Sviluppo, coordinamento e promozione delle politiche giovanili, disciplina del servizio civile provincial...
Deliberazione della Giunta Provinciale n. n. 473 in data 23 Marzo 2018, Criteri e modalità di finanziamento di progetti non prevedibili e dei progetti di rete nei Piani giovani di zona e d'ambito per l'anno 2018 - Legge provinciale 23 luglio 2004, n. 7...
Punti di contatto

Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili - Politiche giovanili

Pagina pubblicata Venerdì, 09 Marzo 2018 - Ultima modifica: Lunedì, 25 Maggio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto