Vai menu di sezione

Servizio baby sitter accreditato all'uso dei buoni di servizio

Servizio a domicilio qualificato e affidabile, rivolto esclusivamente ai minori del medesimo nucleo familiare, gestito da cooperative sociali ed Enti abilitati all'erogazione dei Servizi di cura ed educazione inseriti nel catalogo on line (consultabile per Sedi territoriali e per Fascia di età) pubblicato sul portale della Provincia autonoma di Trento a cura dell’Autorità di Gestione del Fondo Sociale Europeo, Ufficio Fondo Sociale Europeo.

Il catalogo è pubblicato sul portale della Provincia autonoma di Trento CLICCA QUI

Caratteristiche dell'offerta:

  • un operatore ogni singolo nucleo familiare;
  • massima flessibilità di orario;
  • operatori qualificati e annualmente aggiornati.

Tariffa: viene calcolata sulla base dell'indicatore della condizione economica (ICEF) della famiglia che utilizza, se ha diritto, i buoni di servizio FSE.

Come aderire

RECAPITI:

- Agenzia per la coesione sociale, via don G. Grazioli, 1 - 38122 Trento, Tel. 0461/494110 - 4112 Fax 0461/494111, agenzia.coesionesociale@provincia.tn.itwww.trentinofamiglia.it

AD PERSONAM, Struttura Multifunzionale Territoriale dell’Ufficio Fondo Sociale Europeo, Via Pranzelores, 69 - 38121 Trento, Numero Verde: 800 163 870, adpersonam.fse@provincia.tn.it

Ufficio competente del Comune di residenza e Ufficio competente nella Comunità di residenza

Per saperne di più:
NORMATIVA

Deliberazione della Giunta Provinciale n.322 del 2 marzo 2018, Modifica della deliberazione della Giunta Provinciale 14 dicembre 2017, n.2147 avente ad oggetto "Criteri, modalità, termini e aree di intervento di erogazione dei Buoni di Servizio relativi alla Programmazione Fondo Sociale Europeo 2014-2020 per il triennio 2018 - 2020."

Deliberazione della Giunta Provinciale n. 2147 del 14 dicembre 2017, Criteri, modalità, termini e aree di intervento di erogazione dei Buoni di Servizio relativi alla Programmazione Fondo Sociale Europeo 2014-2020 per il triennio 2018 – 2020.

Successive modifiche alle Delibere n. 2147/2017 e n.322/2018 : Deliberazioni n. 1260 del 21.08.2020, n. 1772 del 6.11.2020 e n. 1280 del 30.07.2021

Deliberazione della Giunta Provinciale n. 2016 del 1 dicembre 2017, "Modalità e termini per il monitoraggio qualitativo dell'erogazione del servizio secondo quanto previsto dalla deliberazione della Giunta provinciale n. 578 del 2015 ed il riconoscimento dei percorsi formativi e di mantenimento della competenza professionale per gli operatori dei servizi educativi di conciliazione "successivamente modificata con Delibera di Giunta Provinciale n. 1238 del 22 agosto 2019.

Legge Provinciale 2 marzo 2011, n. 1, Sistema integrato delle politiche strutturali per la promozione del benessere familiare e la natalità.

Pubblicato il: Mercoledì, 07 Marzo 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto