Vai menu di sezione

Certificazione Family in Trentino

"Family in Trentino" è un marchio di attenzione promosso dalla Provincia Autonoma di Trento, che viene rilasciato a tutti gli operatori, pubblici e privati, che si impegnano a rispettare nella loro attività i requisiti stabiliti dalla Giunta provinciale per soddisfare le diverse esigenze delle famiglie.

Fra gli obiettivi principali della Provincia autonoma di Trento risalta in primo piano la qualificazione del Trentino come territorio "amico della famiglia" mettendo in relazione le diverse realtà presenti su di esso.

Perché certificarsi

Il marchio Family in Trentino, oltre che essere un segno distintivo dell'impegno a favore delle famiglie preso dalle singole Organizzazioni e/o dalle singole Amministrazioni comunali, è anche un modo per avere maggiore visibilità all'interno dei siti istituzionali della Provincia autonoma di Trento. Di fatto, la certificazione non permette solo di intessere relazioni positive nella prospettiva di strutturare una rete relazionale solida fra i vari attori presenti sul territorio, ma è anche uno strumento che garantisce che gli utenti, i clienti, ecc., possano aver chiaro quali sono le gli enti e/o le organizzazioni che aderiscono al progetto di costruzione di un territorio "a misura di famiglia".

Categorie di soggetti che possono aderire al marchio

Attualmente ci sono nove categorie di marchi Family in Trentino per le quali è possibile certificarsi, di seguito elencate. All'interno di ciascuna categoria è disponibile il disciplinare e la lista dei soggetti certificati.

  1. Comuni 
  2. Musei 
  3. Esercizi alberghieri
  4. Attività agrituristiche e fattorie didattiche 
  5. Bed & Breakfast 
  6. Pubblici esercizi, Rifugi escursionistici e Bicigrill 
  7. Associazioni sportive 
  8. Servizi per crescere assieme 
  9. Sportelli informativi

Tempi di approvazione della domanda

Entro 30 giorni dalla presentazione della domanda all'ufficio competente, salvo sospensioni del termine dovute all'incompletezza della documentazione inviata da parte dell'Organizzazione richiedente, l'Agenzia per la Famiglia, con apposito provvedimento, concede il marchio e comunica all'Organizzazione con apposita comunicazione, le risultanze dell'istruttoria.

Monitoraggio e verifica dei requisiti dichiarati 

Annualmente, previa estrazione a campione, vengono effettuati sopralluoghi e monitoraggi presso le Organizzazioni con marchio Family, al fine di verificare i requisiti dichiarati in domanda e la documentazione agli atti. A seguito delle verifiche viene inviato all'Organizzazione il verbale del sopralluogo nel quale sono contenuti gli esiti del sopralluogo e le eventuali prescrizioni da realizzare entro un termine definito.

Le modalità di utilizzo del marchio Family in Trentino sono regolamentate da un MANUALE approvato con apposito provvedimento. (link a MANUALE D'USO DEL MARCHIO)

Contatti

Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili - Settore Family in Trentino
E-mail:
francesca.tabarelli@provincia.tn.it
E-mail certificata:
agenziafamiglia@pec.provincia.tn.it
Telefono principale:
0461 494059
Chi può fare domanda

Il marchio viene assegnato alle iniziative ed organizzazioni che soddisfano i requisiti generali del progetto "Amico della famiglia"

Come aderire

Per richiedere l'assegnazione del marchio "Family in Trentino", l'organizzazione interessata deve:

1) compilare il modulo di domanda come da fac simile (link), apponendo una marca da bollo da 16 euro, ad eccezione delle Organizzazioni pubbliche, per le quali è prevista l'esenzione dal bollo. Allegare al modulo di domanda un documento di identità in corso di validità;

2) compilare il disciplinare della categoria per la quale si richiede il marchio in ogni sua parte, sia per quanto riguarda la descrizione della valutazione qualitativa che l'autovalutazione in termine di requisiti quantitativi. Per "autovalutazione quantitativa" si intende l'assegnazione da parte dell'Organizzazione richiedente il marchio, di un punteggio pari a 2 per quanto riguarda i requisiti obbligatori e di un punteggio pari a 0,1 o 2 per quanto riguarda i requisiti facoltativi.

Modalità di presentazione della domanda

  1. Mediante strumenti telematici (posta elettronica certificata all'indirizzo agenziafamiglia@pec.provincia.tn.it)
  2. a mezzo servizio postale con raccomandata A/R indirizzata all' Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, via Grazioli N.1, 38122 Trento
  3. consegna a mano presso l'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, via Grazioli N.1, 38122 Trento
Giorni di attesa, dalla richiesta
90
Output prodotti
Copertura geografica
Costo
16 € (Marca da bollo)
Note relative ai costi

Gratis per chi esente

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Mercoledì, 21 Febbraio 2018 - Ultima modifica: Giovedì, 25 Ottobre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto