Vai menu di sezione

Primo Bando 2012

In data 8 marzo 2012 e fino al 23 aprile 2012 il Dipartimento per le politiche della famiglia presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato sul sito governativo l'Avviso aperto alle organizzazioni pubbliche e private per l’adesione alla sperimentazione nazionale per la diffusione dello standard Family Audit.

Il 12 giugno è stato pubblicato il Decreto di approvazione delle candidature assieme alla tabella delle candidature approvate. Le richieste ammesse alla sperimentazione nel rispetto dei requisiti previsti dall'avviso sono cinquanta (50) rappresentative di 13 regioni italiane e delle Province autonome.

La Giunta Provinciale di Trento, con deliberazione n. 1204 di data 8 giugno 2012 ha approvato il Progetto operativo. Tale progetto riporta nello specifico il modello di governance con la descrizione sia degli attori coinvolti con i relativi ruoli e funzioni, sia delle attività previste comprensive della documentazione e strumentazione funzionale all'implementazione della sperimentazione nazionale, sia infine della tempistica e dei costi.

Pagina pubblicata Venerdì, 23 Febbraio 2018 - Ultima modifica: Venerdì, 30 Marzo 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto