Distretto famiglia Alto Garda

Il territorio dell’Alto Garda, rappresentato quali soggetti promotori dal Comune di Riva del Garda, dalla Cassa rurale Alto Garda, dall’APT Ingarda Trentino spa, dall’Associazione Albergatori, dall’Associazione Fraglia della Vela, dall’ Amici Nuoto Riva, dall’Unione Commercio e Turismo, dalla Fondazione Famiglia materna, dall’Azienda per i servizi pubblici alla persona Casa mia, dalla Società Riva del Garda Fierecongressi spa, dalla Società Alpinisti Tridentini – Sezione di Riva del Garda, ha inteso realizzare, già dal 2012, un percorso di certificazione territoriale familiare, al fine di accrescere, tramite il rafforzamento del sistema dei servizi e delle iniziative per la famiglia, l’attrattività territoriale, nonché sostenere lo sviluppo locale attraverso il coinvolgimento di tutte le organizzazioni interessate che condividono i medesimi obiettivi. Nella nostra realtà, fattori quali il sistema economico misto, turistico e di piccole imprese, l’intreccio di diverse situazioni socio – economiche, culturali, di integrazione sociale hanno senz’altro contribuito a tipicizzare le problematiche sociali in tale ambito. Il territorio dell'' Alto Garda e Ledro è caratterizzato da un tessuto economico misto molto basato sul turismo per cui le politiche per il benessere familiare devono contemperare: dinamiche sociali interne dovute ad un' occupazione stagionale prevalentemente femminile e con presenza di lavoratori stranieri e la presenza di famiglie ospiti.

News

Appuntamenti sul territorio

Organizzazioni aderenti

Pagina pubblicata Mercoledì, 07 Marzo 2018 - Ultima modifica: Lunedì, 09 Luglio 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto