Vai menu di sezione

Kit del genitore, seconda edizione

L'Agenzia per la famiglia è ente promotore del ciclo di conferenze per genitori "Kit del genitore, 2° edizione". Fra il prossimo 28 settembre e il 16 maggio 2018 otto incontri dedicati a tematiche sensibili per i genitori con figli adolescenti: identità culturali multiple e plurilinguismo, adozione e affidamento nell’età dell’adolescenza, educazione alle differenze, cibo e sport, affettività, bullismo e cyberbullismo e droga.

IL KIT DEL GENITORE 2 SI PRESENTA:

PERCHE’?
Con il KIT 2 desideriamo dare continuità al progetto inziale, costruendo insieme l’armonia in famiglia!
Vi ricordate come abbiamo concluso il KIT 1? Con l’attenzione al GENITORE GLOBALE.
Cosicché nel KIT2 parleremo di identità culturali multiple e plurilinguismo, di adozione e affidamento nell’età dell’adolescenza, di educazione alle differenze. E torneremo ad affrontare temi che hanno destato grandissimo interesse nella passata edizione, quali cibo e sport, affettività, bullismo e cyberbullismo e droga.
COME?
In ogni serata il o la relatrice principale metterà le proprie competenze a servizio dei genitori, degli educatori, della comunità presente, in un incontro dialogico alla pari, cercando di suscitare domande e provocare reazioni.
E – come nostra consuetudine – ogni incontro sarà accompagnato da testimonianze, da performance artistiche, dalla voce dei nostri ragazzi e ragazze, capaci di allargare gli orizzonti del tema affrontato attraverso visioni altre, spesso in maniera non convenzionale.
QUANDO?
Fra il prossimo 28 settembre 2017 e il 16 maggio 2018 proporremo 8 incontri, dedicati ad altrettante tematiche sensibili per i nostri ragazzi e per noi genitori.
Chiuderemo il percorso con una serata speciale e innovativa, assieme al famoso psicanalista Domenico Barrilà, acuto e partecipato osservatore del mondo degli adolescenti, nonché autore di innumerevoli libri ad essi dedicati.
 

Se vi eravate affezionati al KIT 1, il Kit 2 non vi deluderà!

Ringraziamo con stima e con onore per la co-progettazione e sostegno finanziario le POLITCHE GIOVANILI di Trento, che anche per questa stagione hanno dato fiducia al progetto, alle finalità, alla forma prossimale di “essere mamma e papà” che abbiamo costruito tutti noi insieme.
 
DOVE?
Per questa seconda edizione ci siamo spostati in centro città, alla sala conferenze della Fondazione Caritro in

via Calepina 1

. Se venite da fuori città potrete lasciare le auto nella zona di piazza Venezia o nel parcheggio sotterraneo di Piazza Fiera.
CON CHI?
I partner che hanno aderito alla mission progettuale di Inventum per questa edizione sono:

  1. Il portale GENITORI E DINTORNI - portale di attualità, informazioni, sostegno alla genitorialità di Trento
  2. MAMME INSIEME – associazione di promozione sociale volta a creare una comunità educante in grado di fornire il giusto sostegno a mamme e bambini
  3. SCOSSE - associazione di Promozione Sociale che si propone di contribuire alla costruzione di uno spazio pubblico aperto, partecipato e solidale, contro ogni esclusione sociale
  4. COOPERATIVA BELLESINI SCS - Società Cooperativa Sociale che offre e promuove servizi dedicati ai nidi e alle scuole materne equiparate della provincia di Trento
  5. LA PICCOLA LIBRERIA DI LEVICO TERME di Lisa Orlandi – libreria indipendente che promuove incontri con gli autori, serate di letture e delizie letterarie.

 
 
QUANDO INIZIA?
Iniziamo subito con il primo appuntamento, con la Cooperativa Bellesini scs
 

28 settembre alle 20
DI CHE LINGUA SEI?
Il genitore globale: identità multiple, nuove convivenze e approccio al plurilinguismo

Ma chi è il genitore globale? Siamo noi adulti educanti contemporanei, che viviamo e approcciamo identità culturali multiple nella vita dentro e fuori casa, ci confrontiamo con nuovi scenari di convivenza urbana, veicoliamo o favoriamo il plurilinguismo dei nostri figli, nipoti, studenti, aiutandoli così a sviluppare una serie di competenze cognitivo-emotive.
 

 A trattare questo tema di grande attualità soprattutto nel nostro Trentino che promuove il trilinguismo sin dalla prima infanzia, avremo il piacere di ospitare la Dott.ssa Daria Santoni, che da ottobre 2016 in collaborazione con ISIT - Istituto Accademico per Interpreti e Traduttori - Trento-ATI Cieffe è supervisore e formatore pedagogico responsabile del servizio di accostamento alle lingue Inglese e Tedesco per la Provincia Autonoma di Trento.
 

Dare ai nostri figli l'opportunità di divenire plurilingue equivale a consegnare loro il passaporto per il mondo e la chiave per una relazione più aperta ed empatica con il possimo, laddove la conoscenza di altri modi di pensare il mondo favorisce il superamento dei pregiudizi.
 
E per aiutarci ad andare oltre i pregiudizi introduce la serata la Filodrammatica San Martino di Fornace presentando dei brani tratti dallo spettacolo "VIAGIO DE SOL ANDATA", che racconta un pezzo di storia trentina ancora troppo poco conosciuto. Infatti se fra i pregiudizi più radicati in noi italiani, in noi trentini, negli ultimi tempi, c'è quello verso i migranti che giungono nel nostro Paese per sfuggire alle guerre o alla povertà, questo spettacolo ci ricorda la nostra storia di emigrazione, la storia di quei trentini che oltre un secolo fa hanno attraversato l'Oceano alla ricerca di una vita migliore, proprio come chi oggi attraversa il Mediterraneo.

SPECIAL VALUE
DA L’EDUCAZIONE E’ UN ATTO D’AMORE … A … LA RECIPROCITA’ E’ LA MADRE DELLA PACE! 
 

Vi aspettiamo numerosi!
Maria Paola, Isabella, Floriana
 
Per info , prenotazioni, e associarsi ad inventum scrivete a 

associazioneinventum@gmail.com

www.associazioneinventum.org

Data di pubblicazione
26/09/2017
Politiche familiari
Parole chiave
Pagina pubblicata Martedì, 26 Settembre 2017 - Ultima modifica: Mercoledì, 18 Luglio 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto