Vai menu di sezione

Pronto il nuovo asilo nella natura

A settembre apre il nuovo asilo nido nel Comune di San Benedetto val di Sambro

News dell'amministrazione comunale:

A SETTEMBRE APRE L'ASILO NIDO! 

"Ci lavoravamo da tanti anni poichè era forse l'unico servizio ancora veramente mancante nel nostro Comune e, senza arrenderci né demordere, alla fine ce l'abbiamo fatta.

Ancora una volta, ed ancora una volta Insieme: a gestire la struttura sarà infatti l’Associazione Culturale “Il Fienile nel Bosco” che nasce da un gruppo di genitori del comune.

Si partirà già a settembre presso l'ex scuola d'infanzia di Montefredente, condizione necessaria è che si raggiunga il numero minimo di iscrizioni per dare avvio al servizio rivolto a bambini di età compresa tra i dodici mesi e i tre anni, un servizio flessibile per andare più possibile incontro alle esigenze delle famiglie: per questo si potrà scegliere tra part-time e full-time, sarà aperto 5 giorni alla settimana per 11 mesi.

Sono davvero molto contento. Perché apre un nuovo servizio, perché apre un nuovo servizio a favore delle famiglie e sappiamo quanto questo sia necessario per la tenuta delle nostre comunità, perché apre un servizio educativo rivolto ai bambini che storicamente non è mai esistito nel nostro comune.

E sono contento anche del fatto che avrà caratteristiche innovative che valorizzano il nostro territorio e che, come tale, deve costituire un plus-valore rispetto a situazioni che in altri contesti non è possibile trovare né riprodurre.

Un progetto che si ispira all’educazione emozionale e ai principi dell’educazione all’aria aperta, che si basa sul mondo delle esperienze della bambina e del bambino, sviluppando familiarità con l’ambiente, facendo assumere alla natura una connotazione di normalità, prestando molta attenzione alla scelta dei materiali usati, di recupero e naturali che fanno parte del mondo che ci circonda per stimolare fantasia e immaginazione, evitando il più possibile il “pre-confezionato”.

Era un risultato a cui aspiravamo fin dal primo anno di mandato, per questo ringrazio gli uffici comunali per averci accompagnato a raggiungerlo compiendo un grande sforzo, lavorando con determinazione e professionalità, coordinandosi anche con gli uffici dell’Unione dei Comuni, e con loro il Consigliere delegato Davide Bernardoni.

Ora come detto l’ultimo scoglio è rappresentato dalla necessità di raggiungere il numero di iscritti necessario per partire: per questo e per presentare il servizio si attiveranno nelle prossime settimane una serie di incontri, laboratori ed open-day rivolti alle famiglie.

#avantiINSIEME"

ARTICOLO IN ALLEGATO

Allegati
articolo (1) 160,27 kB
Data di pubblicazione
18/05/2022
Politiche familiari
Pubblicato il: Mercoledì, 18 Maggio 2022 - Ultima modifica: Martedì, 24 Maggio 2022

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto