Vai menu di sezione

Il “Premi de Civisme” a Barcellona

L’ufficio politiche familiari del comune di Alghero riceve dalla Generalitat de Catalunya a Barcellona il prestigioso “Premi de Civisme”

L’ufficio politiche familiari del comune di Alghero riceve dalla Generalitat de Catalunya a Barcellona il prestigioso “Premi de Civisme”

Il 28 aprile 2018 il Dipartimento Politiche sociali e familiari dela Catalogna, nella splendida cornice del Palazzo Reale Pedrabel, ha assegnato il prestigioso “Premi de Civisme”, con una menzione d’onore, all’Ufficio Politiche Familiari del Comune di Alghero per il progetto “Alguer, una ciutat per la familia” con il quale aveva presentato la sua candidatura. Nel documento si esponeva il percorso che ha portato il 6 ottobre 2017 all’ottenimento da parte della Provincia Autonoma di Trento dell’ambito marchio “Comune Amico della Famiglia” e i frutti del lavoro dell’Ufficio, affidato in convenzione all’Associazione Nazionale Famiglie Numerose.

A ritirare il premio a nome della città i coniugi Mauro e Filomena Ledda, responsabili dell’Ufficio, accolti calorosamente dalle autorità catalane, con le quali si è costruito un ponte di collaborazione sulle tematiche familiari. Il premio rafforza il percorso intrapreso dall’Amministrazione e dalla città in favore delle famiglie e delle nuove generazioni, con l’avvio di numerose attività e iniziative sotto il marchio “Familiy”.

Fonte: dr. Guido Zoagli, Portavoce del Sindaco

Data di pubblicazione
05/06/2018
Politiche familiari
Pagina pubblicata Martedì, 05 Giugno 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto