Vai menu di sezione

Family Audit: una sfida per il territorio bellunese

L’incontro è aperto a tutti e si svolgerà in modalità webinar il giorno 9 giugno dalle ore 10.00 alle 12.00

L'Agenzia per la famiglia - Ufficio Family Audit in collaborazione con il Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero Montano del Piave (Consorzio BIM Piave Belluno) ha organizzato un Meeting tra alcune organizzazioni certificate Family Audit per favorire la condivisione di esperienze e di buone pratiche di conciliazione vita – lavoro al fine di promuovere la certificazione Family Audit nel territorio bellunese.

L’incontro è aperto a tutti e si svolgerà in modalità webinar il giorno 9 giugno dalle ore 10.00 alle 12.00.

Per iscriversi al webinar scrivere una e-mail a family.audit@consorziobimpiave.bl.it

Entra nella fase due, con un seminario aperto a tutti, il Progetto pilota “Family Audit, un cambiamento culturale per il territorio bellunese” finanziato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per le politiche della famiglia. Capofila di progetto il Consorzio BIM Piave, in partenariato con il Comune di Feltre, Confindustria Belluno Dolomiti, i Sindacati, la Provincia di Belluno e la Provincia di Trento.

Nel corso del Webinar saranno illustrati i dettagli dell’iniziativa, lanciata nel settembre 2019 a Feltre e dedicata a tutte quelle realtà, pubbliche e private, interessate a certificarsi “Family Audit” per una conciliazione dei tempi di vita privata e lavoro attraverso soluzioni organizzative innovative.

Il progetto prevede, per le organizzazioni aderenti, un co-finanziamento per le spese sostenute per l’ottenimento della certificazione.

IN ALLEGATO IL PROGRAMMA

Data di pubblicazione
05/06/2020
Politiche familiari
Pagina pubblicata Venerdì, 05 Giugno 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto