Vai menu di sezione

4.20 Coliving, le tappe di un percorso che porta lontano

Si chiama "Coliving" l’inedito progetto di co-abitazione collaborativa, in cui comunità periferiche o montane del Trentino, colpite da denatalità o a rischio abbandono, offrono casa a nuove famiglie disposte a trasferirsi e a cambiare vita, investendo in un territorio più salubre e più vivibile per loro e i propri figli. Un disegno innovativo, quello del Coliving, che illumina di speranza il futuro di queste comunità e le colora con il sorriso di nuovi bambini.
Il progetto è frutto di una partnership estesa - con la regia dell’Agenzia per la coesione sociale della Provincia Autonoma di Trento - ad una serie di attori: il Servizio provinciale Politiche per la casa, ITEA S.p.a., Fondazione Franco Demarchi, UMST innovazione, settori energia e telecomunicazioni della Provincia autonoma di Trento, la Comunità di valle territoriale e il Comune interessato dal bando.
Data della pubblicazione
18/05/2022
Anno di pubblicazione
Politiche familiari trattate
torna all'inizio del contenuto
Pubblicato il: Mercoledì, 18 Maggio 2022

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto