Vai menu di sezione

Accordo di partenariato del Distretto Family Audit di Trento

Il Distretto Family Audit di Trento costituisce un modello di partenariato pubblico - privato il cui fine principale è quello di promuovere il positivo bilanciamento tra vita privata e lavorativa.

Nell’ambito del Distretto i partecipanti condividono la realizzazione di un percorso di certificazione territoriale familiare per accrescere, tramite il rafforzamento del sistema dei servizi e delle iniziative per la famiglia, l’attrattività del territorio e sostenere forme condivise e inclusive di sviluppo locale.

Le attività promosse nell’ambito del Distretto Family Audit di Trento perseguono i seguenti obiettivi:
• implementare processi di responsabilità territoriale familiare, sperimentando nuovi modelli di collaborazione tra i diversi soggetti firmatari dell’accordo;
• concorrere all’attuazione dei contenuti del “Libro Bianco sulle politiche familiari e per la natalità - La famiglia risorsa del territorio. Trentino amico della famiglia” adottato dalla Giunta provinciale della Provincia Autonoma di Trento, nonché alle indicazioni della legge provinciale 2 marzo 2011 n. 1 recante “Sistema integrato delle politiche strutturali per la promozione del benessere familiare e della natalità”;
• sensibilizzare gli interlocutori istituzionali e la società civile sulle tematiche del benessere familiare, nella convinzione che un territorio amico della famiglia è in grado di esprimere maggiori potenzialità di sviluppo sociale, culturale ed economico;
• concorrere al processo di definizione delle linee guida per la Certificazione territoriale familiare.

Pagina pubblicata Martedì, 19 Marzo 2019 - Ultima modifica: Lunedì, 15 Aprile 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto