Vai menu di sezione

Centri aperti

Servizi semiresidenziali rivolti a minori in situazioni di svantaggio per motivi personali, familiari e culturali (inclusi minori provenienti da altre realtà extra nazionali), nonché ad altri minori del territorio, con finalità preventive e di integrazione sociale.

Servizi semiresidenziali che sviluppano la loro azione lungo due direzioni integrate e complementari. La prima relativa ad attività di carattere ricreativo finalizzata all’integrazione di minori a rischio con gruppi di coetanei, realtà associative locali ed altre espressioni del tessuto sociale; la seconda inerente lo sviluppo di interventi di sostegno e accompagnamento nel tempo.

Il modello organizzativo si articola secondo una struttura modulare per progetti mirati a esigenze e bisogni legati anche a differenti fasce di età (bambini, pre-adolescenti, adolescenti).

Chi può fare domanda

Le attività sono indirizzate, in via prioritaria, a minori in situazione di svantaggio per motivi personali, familiari e culturali (inclusi minori provenienti da altre realtà extra nazionali), nonché ad altri minori del territorio, con finalità preventive e di integrazione sociale.

Come aderire

Rivolgendosi agli enti locali.

Giorni di attesa, dalla richiesta
0
Copertura geografica
Parole chiave
Pagina pubblicata Giovedì, 08 Marzo 2018 - Ultima modifica: Martedì, 17 Aprile 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto