Vai menu di sezione

Cinformi

Il Cinformi – Centro informativo per l’immigrazione – è un'unità operativa del Dipartimento Salute e Politiche sociali della Provincia autonoma di Trento.

Gli obiettivi del Cinformi sono:

- sviluppare la conoscenza dell'immigrazione

- favorire e sostenere la comunicazione tra gli attori sociali e la partecipazione alla vita comunitaria

- promuovere l’informazione per facilitare l’accesso ai servizi pubblici

- favorire percorsi di protezione e di inclusione dei migranti forzati

Il Cinformi, istituito nel 2001 e strutturato sulla collaborazione fra ente pubblico e privato sociale, ha inizialmente supportato la Questura nelle procedure amministrative per i documenti di soggiorno. Il raggio d'azione si è allargato nel corso degli anni per rispondere efficacemente alla stabilizzazione dell'immigrazione in Trentino e per accompagnare la comunità di fronte alle sfide e ai futuri scenari che il fenomeno migratorio comporta. Attualmente i tre ambiti di intervento del Cinformi sono:

- informazione

- sensibilizzazione

- accoglienza

Informazione


L’informazione allo sportello sul territorio e la mediazione culturale si intrecciano per facilitare l’accesso ai servizi pubblici e la costruzione di relazioni positive. L'attività di formazione rende invece i servizi capaci di rispondere ai bisogni diversamente espressi dai cittadini immigrati. Ciò consente di colmare il divario di conoscenze derivante dalla specifica condizione di straniero che penalizza rispetto ai cittadini italiani, rendendo i migranti in grado di muoversi autonomamente sul territorio.

Sensibilizzazione

Monitorare costantemente l'immigrazione in provincia di Trento contribuisce a indirizzare più efficacemente le politiche che intendono smontare pregiudizi e timori infondati e favorire la coesione sociale. L'organizzazione di eventi e le iniziative attuate sul territorio, anche in sinergia con gli enti locali e il terzo settore, facilitano il dialogo e la conoscenza reciproca fra le diverse culture. Il progetto di comunicazione del Cinformi trasmette la reale fotografia dell'immigrazione, dotando la comunità dei necessari strumenti conoscitivi e interpretativi di fronte all'evoluzione del fenomeno.

Accoglienza


Il Cinformi gestisce, in collaborazione con il terzo settore, l'accoglienza in Trentino dei migranti forzati: richiedenti protezione internazionale, minori stranieri non accompagnati e vittime di tratta a scopo di sfruttamento.

Aventi diritto
Come aderire

Contattando Cinformi. I recapiti:

Via Lunelli, 4 - 38121 Trento, Tel 0461 491888, Fax 0461 491899, www.cinformi.itcomunicazione@cinformi.it

Parole chiave
Punti di contatto

Cinformi

  • Fax: 0461 491899
  • Telefono principale: 0461 491888
  • Sito web: http://www.cinformi.it
  • Indirizzo: Via Lunelli, 4 - 38121 Trento
Pagina pubblicata Mercoledì, 07 Marzo 2018 - Ultima modifica: Lunedì, 15 Giugno 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto