Vai menu di sezione

Tirocini formativi all'estero per neodiplomati, neoqualificati nonchè studenti della Secondaria Superiore

PLUS-MUSE&SMART è un programma formativo e di mobilità transnazionale rivolto a giovani neodiplomati del sistema di istruzione e formazione trentino e studenti del IV anno (o III anno per i licei quadriennali) della secondaria superiore trentina, cofinanziato Erasmus+, che la Provincia autonoma di Trento promuove dal 2018 nell’ambito della Carta di Mobilità VET 2016-2020.

TIROCINI FORMATIVI ALL’ESTERO PER GIOVANI NEODIPLOMATI, NEOQUALIFICATI NONCHE’ STUDENTI DELLA SECONDARIA SUPERIORE (4° ANNO O 3° PER I LICEI QUADRIENNALI)

Progetto PLUS-MUSE&SMART

ERASMUS + - AZIONE CHIAVE 1 – MOBILITÀ INDIVIDUALE

Per l’anno 2022 è attivo il progetto Plus-MUSE&SMART 3. Per gli anni a seguire la Provincia autonoma di Trento, accreditata della Carta di Mobilità VET 2021-2027, proporrà all’Agenzia nazionale Erasmus+ INAPP progettazioni annuali, che verranno implementate a partire dall’inverno 2022.

Gli obiettivi del percorso sono i seguenti:

a) rafforzare le competenze tecnico professionali, grazie alle opportunità di apprendimento in un tirocinio in azienda estera, per favorire l’ingresso dei partecipanti nel mondo del lavoro con profili di qualità;

b) rafforzare il curricolo dei partecipanti in termini di conoscenza di una lingua straniera applicabile in contesti lavorativi aperti all’internazionalizzazione;

c) potenziare le capacità comunicative, relazionali e sociali e l’appropriazione di nuovi stili e comportamenti in contesto professionale attivo ed attivante;

d) implementare le capacità di affrontare situazioni e contesti culturali e sociali diversi;

e) sviluppare l’adattabilità, la creatività, le abilità di innovazione, nonché la motivazione;

f) stimolare a proseguire nei processi di apprendimento.

Nell’ambito del progetto Plus-MUSE&SMART 3 si prevede di coinvolgere 150 studenti frequentanti il IV anno della secondaria di secondo grado, i quali potranno svolgere un tirocinio estivo all’estero di 5 settimane riconoscibile come alternanza scuola-lavoro, e circa 50 neodiplomati dal sistema di istruzione e formazione trentino. Questi ultimi avranno l’opportunità di svolgere un tirocinio all’estero di 8-16 settimane e, al rientro, un’ulteriore esperienza di 8 settimane presso aziende trentine. La mobilità all’estero sono precedute da un percorso formativo linguistico, culturale e pedagogico di preparazione alla mobilità. La mobilità è seguita costantemente con strumenti di tutoraggio e monitoraggio dell’esperienza e, al rientro, è previsto un momento di follow-up volto a valutare il percorso, mettere in luce gli apprendimenti conseguiti e acquisire strumenti e conoscenze per orientarsi nel mondo del lavoro.

I partecipanti sono selezionati sulla base di colloqui volti a mettere in luce la motivazione, attitudine e propensione nei confronti dell’esperienza all’estero, oltre che sulla base di una valutazione della conoscenza minima (livello A2) della lingua di svolgimento del tirocinio.

Le destinazioni delle mobilità saranno individuate nei seguenti paesi:

IRLANDA - Lingua di lavoro inglese

REGNO UNITO - Lingua di lavoro inglese

MALTA - Lingua di lavoro inglese

GERMANIA - Lingue di lavoro tedesco e/o inglese

BULGARIA - Lingua di lavoro inglese

SPAGNA - Lingua di lavoro spagnolo e/o inglese

BELGIO – Lingua di lavoro francese e/o inglese

I contesti aziendali esteri in cui i partecipanti sono inseriti dipendono, oltre che dalle conoscenze linguistiche minime della lingua di lavoro nel paese di destinazione, dal profilo del candidato e dalle sue preferenze espresse nella domanda di adesione.

Chi può fare domanda

Le opportunità di mobilità offerta dal progetto Plus-MUSE&SMART 3 sono riservate a:

  • studenti frequentanti il 4° anno (o il 3° anno dei licei quadriennali) dell’istruzione secondaria di secondo grado, sia pubblica che paritaria, in Provincia di Trento;
  • diplomati dell’istruzione secondaria di secondo grado o dell’istruzione e formazione professionale in Provincia di Trento che hanno terminato il relativo percorso da non più di 18 mesi dall’avvio della mobilità.
Come aderire

Per le scadenze annuali e le modalità di partecipazione si rimanda ai singoli Avvisi di selezione che sono pubblicati sul sito www.vivoscuola.it.

Per saperne di più

1. Provincia autonoma di Trento

Servizio formazione professionale, formazione terziaria e funzioni di sistema

Ufficio Università e fondi europei

Via Gilli 3, 38123 Trento

Tel. 0461/494784

2. Struttura multifunzionale territoriale Ad Personam

Tel. 800 163 870

e-mail: ka1smart@provincia.tn.it

sito web: www.vivoscuola.it

Riferimenti

Regolamento (UE) n. 1288/2013 dell'11/12/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio che istituisce ERASMUS+, il programma dell'Unione europea per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport Erasmus+ VET Mobility Charter 2016-1-IT01-KA109 -0056151

Deliberazione della Giunta provinciale n. 2032 del 18 novembre 2016, concernente la presa d'atto della concessione alla Provincia autonoma di Trento della "Erasmus+ Vocational Education and Training Mobility Charter 2016- 2020"per il periodo 2017-2021.

Deliberazione della Giunta provinciale n. 1899 del 20 novembre 2020 di approvazione del progetto PLUS-MUSE& SMART SPECIALIZATIONS 3

Deliberazione della Giunta provinciale n. 1930 del 12 novembre 2021 di approvazione dell’”Avviso di selezione – Percorsi di tirocinio in mobilità all’estero – Primavera – Estate – Autunno 2022” nell’ambito del progetto PLUS-MUSE& SMART SPECIALIZATIONS 3

Giorni di attesa, dalla richiesta
0
Copertura geografica
Pubblicato il: Giovedì, 25 Ottobre 2018 - Ultima modifica: Martedì, 08 Febbraio 2022

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto