Vai menu di sezione

Borse di studio a sostegno di percorsi scolastici di merito svolti all'estero

L’intervento ha l’obiettivo di sostenere gli studenti del secondo ciclo di istruzione e formazione nella frequenza di percorsi scolastici di merito presso istituzioni scolastiche con sede all’estero.

E’ concessa una borsa di studio pari a 5.000,00 euro, a sostegno della spesa totale o parziale a carico dello studente per la frequenza dell’istituzione scolastica estera. Le domande verranno soddisfatte secondo l’ordine cronologico fino ad esaurimento delle risorse.

Contatti

Ufficio programmazione e gestione della secondaria e formazione professionale - Servizio istruzione e formazione del secondo grado, università e ri...
E-mail:
uff.gestionesecondogrado@provincia.tn.it
Telefono principale:
0461/497234
Sito web:
Chi può fare domanda

Possono beneficiare dell’intervento gli studenti residenti in provincia di Trento alla data di presentazione della domanda, frequentanti il secondo ciclo di istruzione e formazione che in seguito al superamento di selezioni pubbliche a carattere nazionale o internazionale sono ammessi per merito alla frequenza di istituzioni scolastiche con sede all’estero in paesi dell’Unione europea ed extra Unione europea, per la durata di uno o più anni scolastici.

L’ammissione alla borsa di studio è vincolata al possesso da parte dello studente dei seguenti requisiti:

  • essere residente in provincia di Trento alla data di presentazione della domanda;
  • frequentare un istituto del secondo ciclo di istruzione e formazione;
  • aver conseguito nell’anno scolastico precedente la promozione alla classe successiva;
  • aver superato una selezione pubblica a carattere nazionale o internazionale finalizzata all’ammissione, per merito, ad un’istituzione scolastica con sede all’estero in paesi dell’Unione europea ed extra Unione europea per la frequenza di uno o più anni scolastici;
  • sostenere oneri di spesa totali o parziali per la frequenza del percorso scolastico di merito;
  • frequentare l’anno scolastico all’estero in un’istituzione pubblica o privata che rilasci un titolo di studio equiparato ai diplomi di scuola superiore ai sensi della legge 30 ottobre 1986 n. 378, valido per l’accesso all’istruzione superiore universitaria.
Come aderire

La domanda per la concessione della borsa di studio deve essere presentata, per l’anno scolastico 2018/2019, entro giovedì 15 novembre 2018, alla struttura provinciale competente in materia di istruzione del secondo grado dallo studente maggiorenne o dal genitore/tutore dello studente minorenne, tramite il modello reperibile all’indirizzo www.vivoscuola.it e sul sito www.modulistica.provincia.tn.it

Giorni di attesa, dalla richiesta
0
Copertura geografica
torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 25 Ottobre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto