Vai menu di sezione

Friuli Venezia Giulia: dalla Regione aiuto per l'affitto

Affitti dimezzati per 9556 famiglie. La Regione stanzia più di 13 milioni di euro per sostenere le famiglie in difficoltà, con uno sconto del 60% sull'affitto.

La giunta regionale del Friuli venezia Giulia ha approvato il piano di intervento per far fronte alle richieste avanzate da 192 Comuni. E gli affitti saranno dimezzati per 9.556 famiglie. Più di 13 milioni lo stanziamento pubblico.
Affitto più che dimezzato per quasi diecimila famiglie del Friuli Venezia Giulia: è il nuovo intervento della Giunta regionale per sostenere le famiglie della fascia più debole in regione. La delibera approvata dalla giunta regionale garantisce con 13,2 milioni di euro uno sconto del 60% sull'affitto di locazione alle famiglie bisognose che hanno presentato le richieste del caso ai propri comuni. I richiedenti non avranno uno sconto totale, ma del 60% dell'affitto. Le 9.556 domande inoltrate dai comuni alla Regione si riferiscono al 2008. L'altra novità consiste in una parte dei fondi che la Giunta destinerà ai proprietari di case che affittano a prezzi equi, in modo da incentivare la pratica. Un provvedimento atteso dalle persone che non dispongono di risorse sufficienti per l'acquisto di un'abitazione e non riescono ad accedere agli alloggi pubblici.

Data di pubblicazione
29/09/2009
Pagina pubblicata Martedì, 29 Settembre 2009 - Ultima modifica: Giovedì, 10 Gennaio 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto