Vai menu di sezione

Costi processo di mantenimento

Approvati con deliberazione della Giunta della Provincia Autonoma di Trento n. 2082 del 24/11/2016

Quota di compartecipazione ai costi di certificazione

Con l'invio della Domanda di attivazione del processo di mantenimento Family Audit, l'organizzazione è tenuta a pagare all'Ente di certificazione la quota di compartecipazione ai costi di cui all'articolo 11 comma 1bis della legge provinciale 1/2011.

La quota di compartecipazione, approvata con deliberazione n. 2082 del 24 novembre 2016, è definita sulla base del numero degli occupati coinvolti nell'iter di certificazione e va versata una sola volta con l'invio della Domanda di attivazione.

Dimensione Quota
Piccola (fino a 15 occupati) 100,00 euro
Media (da 16 a 100 occupati) 300,00 euro
Grande (oltre 100 occupati) 500,00 euro

L'importo è esente da IVA.

In caso di ritiro dall'iter di certificazione da parte dell'organizzazione, anche per cause di forza maggiore, o in caso di revoca del certificato Family Audit da parte dell'Ente di certificazione, la quota di compartecipazione non verrà rimborsata.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il pagamento va effettuato tramite il circuito pagoPAnodo nazionale dei pagamenti elettronici, sul sito mypay.provincia.tn.it  (Portale dei Pagamenti della Provincia Autonoma di Trento).

1. SENZA AUTENTICAZIONE iniziale

  • selezionare l’ente beneficiario digitando “Provincia Autonoma di Trento” e cliccare sul pulsante CERCA
  • scegliere nella sezione “Altre tipologie di pagamento” la voce “FAMILY AUDIT – Quota di compartecipazione ai costi della certificazione
  • inserire nella schermata tutti i dati richiesti come da Domanda di attivazione del processo di certificazione, mantenimento o consolidamento Family Audit, nel campo E-Mail
    indicare l’indirizzo al quale verrà recapitato il link per proseguire col pagamento
  • cliccare il pulsante Aggiungi al carrello per ricevere, all’indirizzo e-mail specificato, un messaggio riportante il link per proseguire con il pagamento
  • cliccare sul link presente nel messaggio per visualizzare il Carrello e scegliere la modalità di pagamento

    - stampando l’AVVISO CARTACEO recandosi fisicamente presso uno sportello abilitato all’incasso (Banche, Poste, Tabaccai a altri canali abilitati) o tramite home banking (Servizio CBILL)

    La stampa dell'avviso non preclude la possibilità di effettuare successivamente il pagamento online
    - oppure direttamente con PAGAMENTO ONLINEautenticandosi con SPID o utilizzando un indirizzo email e scegliendo il canale di pagamento: carta di credito/debito, conto corrente, altri metodi di pagamento (app dedicate, PayPal..)

2. CON AUTENTICAZIONE iniziale

  • autenticarsi tramite il pulsante ACCEDI in alto a destra (CNS/CPS/SPID)
  • selezionare l’ente beneficiario digitando “Provincia Autonoma di Trento” e cliccare sul pulsante CERCA
  • scegliere nella sezione “Altre tipologie di pagamento” la voce “FAMILY AUDIT – Quota di compartecipazione ai costi della certificazione
  • cliccare il pulsante Aggiungi al carrello per proseguire con il pagamento e scegliere la modalità di pagamento

    - stampando l’AVVISO CARTACEO recandosi fisicamente presso uno sportello abilitato all’incasso (Banche, Poste, Tabaccai a altri canali abilitati) o tramite home banking (Servizio CBILL).

    La stampa dell'avviso non preclude la possibilità di effettuare successivamente il pagamento online
    - oppure direttamente con PAGAMENTO ONLINEautenticandosi con SPID o utilizzando un indirizzo email e scegliendo il canale di pagamento: carta di credito/debito, conto corrente, altri metodi di pagamento (app dedicate, PayPal..)

Le indicazioni operative per effettuare i pagamenti elettronici sono consultabili alla pagina www.pagopa.provincia.tn.it . Per eventuali chiarimenti è possibile inviare una mail alla casella di posta pagopa@provincia.tn.it.

Una volta effettuato il pagamento non è più necessario presentare/comunicare la ricevuta di pagamento in quanto la Provincia ne è già a conoscenza. Le commissioni per il pagamento dipendono dall’operatore scelto.

Costi del del Valutatore

Di seguito si riportano i costi di un processo di mantenimento Family Audit a carico dell’organizzazione. I costi coprono l'intero triennio e fanno riferimento solo alle attività del valutatore che compie la valutazione a cadenza annuale. I costi sono parametrati sulla base della dimensione dell'organizzazione e del numero degli occupati coinvolti nell'iter di certificazione.

DIMENSIONE NUMERO OCCUPATI tariffa VALUTATORE
costo a carico dell'organizzazione*
Piccola fino a 15 € 960,00
Media da 16 a 100 € 1.440,00
Grande oltre 100 € 1.920,00

* L'importo indicato in tabella copre l'intero processo di mantenimento.
L'importo è da intendersi al lordo delle ritenute fiscali e al netto di IVA e contributi previdenziali ove dovuti. 

Eventuali spese di trasferta non sono comprese.

Nel caso di certificazione interaziendale (Linee guida, par 3.6) il costo della certificazione riferito alle attività del del valutatore è aumentato del 20%.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Giovedì, 01 Marzo 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 01 Luglio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto