Uso del Marchio Family in Trentino

La qualità si vede anche dal marchio. E il marchio “Family in Trentino” è la garanzia, per chi lo espone, di avere tutti i requisiti per entrare nella cerchia degli amici della famiglia. Comuni, esercizi pubblici, musei, istituzioni, alberghi, sportelli informativi, associazioni sportive… che si fregiano del marchio dopo aver superato la prova di avere precisi e specifici requisiti: tutti a misura di famiglia con figli. 
Ma che cos’è il marchio Family in Trentino? 
E' un marchio promosso dalla Provincia Autonoma di Trento, che viene rilasciato a tutti gli operatori, pubblici e privati, che si impegnano a rispettare nella loro attività i requisiti stabiliti dalla Giunta provinciale per soddisfare le diverse esigenze delle famiglie. Ad esempio, un ristorante per richiederlo deve avere uno spazio dedicato ai bambini e alle mamme per poter far giocare il figlio oppure allattarlo o cambiare il pannolino e i vestitini. Stesso discorso per un bar o un altro pubblico esercizio. Un museo, invece, deve promuovere tariffe a portata di famiglie con particolari agevolazioni, pur disponendo sempre uno spazio per madre e figlio. Un Comune deve orientare la propria attività secondo standard di qualità a misura di famiglia, sia negli impegni di ordine politico e amministrativo, sia nei servizi nell’ambito ad esempio della conciliazione dei tempi, negli interventi di carattere ludico/ricreativo, negli interventi di carattere didattico/educativo e formativo, nei servizi per la fascia di età 0-3 anni, nelle politiche tariffarie. Chi lo chiede, insomma, deve sviluppare, attuare e favorire una forte politica promozionale a sostegno delle famiglie. Viene, infatti, rilasciato sulla base di precisi criteri e, pure, su una valutazione complessiva dell’impegno, delle politiche e dei servizi messi in atto.  
Il marchio è stato il preludio per estendere i servizi alla famiglia su un’area più grande. Ecco, allora, che nascono i Distretti Famiglia: comuni e valli che si mettono insieme per promuovere su vasta scala servizi e benefici anche finanziari per le famiglie del Trentino. Un’ idea vincente che in poco tempo, infatti, ha trovato molte adesione e l’interesse si va allargando. E nel Distretto Famiglia lavorano insieme pubblico e privato: istituzioni pubbliche e volontariato sociale. In un unico e grande legame: una solidarietà che crea comunità.

Manuale d'uso

Richiesta informazioni

* = campo obbligatorio

Ai sensi del D.Lgs.196/2003 si informa che i dati personali liberamente comunicati a seguito dell'inoltro del presente modulo verranno trattati con la massima riservatezza. Per ulteriori dettagli leggi l'Informativa Privacy.