Attualità

Cattura

Aperti i termini del bando Co housing fino al 31 agosto

Sono aperte le iscrizioni fino al 31 agosto per aderire a “Co-housing. Io cambio status”, il progetto promosso dall'Agenzia provinciale per la famiglia per favorire il processo di transizione all’età adulta delle giovani generazioni e per dare una risposta concreta al forte bisogno di autonomia espresso dai ragazzi.

Il progetto “Co-housing. Io cambio status” mira ad agevolare il processo di transizione all'età adulta e consiste nella possibilità per 50 giovani di fare una esperienza di coabitazione attiva per la definizione del proprio progetto di vita, sostenendo un percorso di crescita individuale e sociale che possa portare ad una autonomia economica e abitativa.

Il bando di questa 2° edizione è aperto a 50 giovani, tra i 18 e 29 anni, che si trovano al di fuori dei circuiti scolastici, universitari o lavorativi e il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 31 agosto 2016.

Si tratta di un percorso biennale di formazione e crescita per giungere alla piena autonomia e spiccare il volo verso un futuro vissuto a pieno titolo nel ruolo di cittadino e di lavoratore e quindi nella veste di parte attiva contribuente alla crescita della società. Il progetto “Cohousing” non offre ai giovani solo un alloggio e dunque la possibilità di “uscire di casa”, ma li impegna anche in percorsi concreti di inserimento nel tessuto sociale ed economico nella comunità.

L'iniziativa è stata fortemente voluta dalla Provincia autonoma di Trento, tramite l’Incarico speciale per le Politiche giovanili dell’Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili. Il giovane partecipante al progetto pagherà 1/3 dell'affitto, pari ad euro 100,00, ed i restanti 2/3 verranno attinti dal Fondo regionale per il sostegno della famiglia e dell'occupazione.

Il bando provinciale si estende a tutto il territorio: i ragazzi potranno scegliere fino a 3 località dove vorrebbero fare la loro esperienza di co-housing e poi, compatibilmente con gli alloggi che la Provincia individuerà, verranno assegnate le varie sedi. La domanda di candidatura al progetto “Co-housing. Io cambio status” deve essere presentata entro il 31 agosto 2016 avvalendosi del modulo reperibile sul sito

Per ulteriori informazioni rivolgersi all'Incarico speciale per le Politiche giovanili dell'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili sita in via don Giuseppe Grazioli, 1 a Trento. Telefono: 0461/497200 - 497271

IN ALLEGATO LA MODULISTICA

IL VIDEO SPOT DI CO HOUSING 2016: 

< visualizza le notizie del mese di Giugno

< altre notizie

Richiesta informazioni

* = campo obbligatorio

Ai sensi del D.Lgs.196/2003 si informa che i dati personali liberamente comunicati a seguito dell'inoltro del presente modulo verranno trattati con la massima riservatezza. Per ulteriori dettagli leggi l'Informativa Privacy.